dismorfofobia

/%1$s al %2$sdismorfofobia

Gilda

Livorno, estate del 1984 Gilda entra alla Baracchina Rossa col passo trascinato di chi non ce la fa più a camminare, a cercare e non trovare mai, a campare perfino. Ha appena dovuto fare una cosa a tre con un cinese dal nome impronunciabile, lei che è sempre stata diffidente con gli stranieri, e poi [...]

By | 2 Giugno, 2016|Racconti|0 Commenti

Marina Mainardi – Assenza

Nel bosco di pini e scheletri di foglie, nella penombra di fresca purezza, odore di umida morte, c'è il manichino vecchio di una donna, di plastica, con la testa appoggiata ad un fusto troncato a metà, gli occhi vitrei sbarrati, la bocca schiusa. La morte deve averti colta d'improvviso, ti strappò la vita via dal [...]

By | 23 Maggio, 2016|Ospiti|0 Commenti