Monthly Archives: Maggio 2016

//Maggio

Nina

Nina smoccolava asciugandosi il naso sul dorso della mano della zia. In una giornata bianca bianca di novembre erano uscite assieme per andare al mercato di piazza San’Agata la Vetere. La scuola era chiusa per le elezioni e per questo Nina era al settimo cielo perché a lei piaceva studiare ma anche assai andare a [...]

By | 26 Maggio, 2016|Racconti|0 Commenti

Marina Mainardi – Assenza

Nel bosco di pini e scheletri di foglie, nella penombra di fresca purezza, odore di umida morte, c'è il manichino vecchio di una donna, di plastica, con la testa appoggiata ad un fusto troncato a metà, gli occhi vitrei sbarrati, la bocca schiusa. La morte deve averti colta d'improvviso, ti strappò la vita via dal [...]

By | 23 Maggio, 2016|Ospiti|0 Commenti

Delitto d’onore 2.0

«Capisco tutto, ma prenderlo a martellate, Impellizzeri, è cosa di una violenza inaudita» «Non potevo fare altro, maresciallo. Ultimamente mia moglie ci passava insieme intere nottate» «Non sono maresciallo, sono ispettore. Parliamoci chiaro, niente giustifica il ricorso a soluzioni così estreme» «Gliel’ho detto, altro modo non c’era. Pregai mia moglie di smetterla, ma lei niente. [...]

By | 19 Maggio, 2016|Racconti|0 Commenti

Pergiuseppe Cavalli – Gli uomini libro

I pompieri-poliziotto bruciarono i libri, allora ogni uomo di buona volontà imparò a memoria un classico della letteratura. Così Ray Bradbury nel suo Fahrenheit 451 inventò gli uomini-libro, senza immaginare che appena un secolo dopo la situazione si sarebbe rovesciata e che i libri sarebbero diventati uomini. Fu Daniel Speelmann a inventare il primo libro [...]

By | 16 Maggio, 2016|Ospiti|0 Commenti

Contronotturna

Tu dici che mi vuoi come il respiro che ti manca quando il mio volto spii. Ripeti che hai bisogno di baciarmi come la costa nera bacia il mare. Che mi vorresti sfiorar le bionde trecce. Bionda, ma sì, mi hai guardata in faccia? Io sono nera come lava secca e gli occhi invece son [...]

By | 12 Maggio, 2016|Racconti|0 Commenti

Ramsis Bentivoglio – Allegoria del granchio

Quando mi hai raccolto sulla spiaggia ero nudo. Il mio guscio era andato in frantumi con la risacca del mare, portato chissà dove dai flutti marini. Ero arenato da anni nelle sabbie mobili dell'inedia e della noia. Non riuscivo a muovermi. Ero stato corazzato per anni, solo per proteggermi dal dolore di aver perso [...]

By | 9 Maggio, 2016|Ospiti|0 Commenti

Intervista a Simona su Siciliaonpress.com

Scrittura al femminile: intervista a Simona Castiglione Siciliaonpress.com - 05 maggio 2016 Link all'intervista su Siciliaonpress.com

By | 5 Maggio, 2016|News|0 Commenti

La mère berbère

1. «No, non nello stesso posto, Richard. Un qualsiasi villaggio berbero sull’Atlante andrà bene. Ci saranno le stesse atmosfere, ma non rischieremo di essere assaliti dai brutti ricordi o d’incontrare qualcuno che conosciamo». «Annette, stai parlando di tredici anni fa, chi vuoi che si ricordi di noi?» «Sono io che mi ricordo tutto. Fin troppo [...]

By | 5 Maggio, 2016|Racconti|0 Commenti

Daniel D. Marin: un giovane poeta simbolo dell’intercultura

dai dilemmi del signor R. il signor R. sembra molto inquieto oggi. ripete a memoria lambiccate formule di cortesia e nemmeno una gli sembra abbastanza appropriata. potrebbe dire timorosamente: "mi fa sinceramente piacere, signorina, poterle dire buongiorno!" ma suonerebbe un po' scialbo, è come dire a chiunque "buongiorno!" senza che questo significhi granché potrebbe dire [...]

By | 2 Maggio, 2016|Ospiti|0 Commenti